Cambio al vertice del Day Hospital Reumatologia e dell’Ortopedia e Traumatologia 1

Cambio al vertice del Day Hospital Reumatologia e dell’Ortopedia e Traumatologia 1

22 gennaio 2020

Notizia

Cambio al vertice del Day Hospital Reumatologia e dell’Ortopedia e Traumatologia 1

Il 2020 comincia con la nomina di professionisti con una lunga esperienza e un’ottima preparazione alla direzione di importanti strutture dell’ASST Pini-CTO a seguito di pensionamenti

Milano, 22 gennaio 2020 Il prof. Roberto Caporali, già a capo della Reumatologia Clinica, prende la direzione ad interim del reparto di Reumatologia Day Hospital, il cui responsabile, il dott. Luigi Sinigaglia ha lasciato per pensionamento. “Per me, come professionista, è un risultato importante e al tempo stesso sfidante – commenta il prof. Caporali – perché andrò a sostituire un professionista estremamente bravo e che ha fatto tanto per l’ASST Gaetano Pini-CTO e per la Reumatologia, in generale. Farò per questo molto affidamento sul team del Day Hospital che in questi anni, lavorando insieme con il dott. Sinigaglia, ha avuto modo di crescere e formarsi ai massimi livelli”.  Il prof. Caporali, classe 1960, a giugno del 2019 è stato nominato Direttore della Reumatologia Clinica, tornando così all’Ospedale Gaetano Pini dove ha conseguito negli anni ’90 la specializzazione. Ha avuto un’importante esperienza come professore associato all’Università di Pavia e Dirigente medico alla Fondazione IRCCS S. Matteo di Pavia.

I cambiamenti hanno impattato anche sul Dipartimento di Ortopedia. Il dott. Arturo Guarino, già primario dalla Traumatologia Sportiva, ottiene ad interim la guida dell’Ortopedia e Traumatologia 1, sostituendo il dott. Sergio Brambilla. Il dott. Guarino ha una grande esperienza in ambito traumatologico sportivo, maturata anche come Medico Sociale del F.C. Internazionale Milano, associata a una costante pratica ospedaliera monospecialistica che gli ha permesso di affinare metodiche operative tradizionali, estendendole non solo al professionista, ma anche e soprattutto allo sportivo di tutti i giorni. Inoltre, è un professionista esperto di chirurgia protesica di Primo Impianto e di Revisione dell’anca e del ginocchio, di Traumatologia degli Arti e Chirurgia Artroscopica del ginocchio e della spalla. “L’incarico che mi è stato affidato – dice il dott. Guarino –, oltre a costituire motivo d’orgoglio, mi stimola ancora di più a cercare di migliorare lo spirto di squadra con i miei colleghi, al fine di conseguire traguardi importanti sia sotto il profilo professionale, sia per contribuire a rendere il nostro ospedale sempre più all’altezza del suo compito, soprattutto nel rivestire, conservare e incrementare la sua caratteristica d’eccellenza ortopedica e traumatologica, al servizio del territorio”.

Ultimo aggiornamento: 21/02/2020