S.S. Chirurgia percutanea del piede

Descrizione:

Descrizione 

La Struttura Semplice di Chirurgia percutanea del piede si occupa in maniera peculiare della diagnosi e del trattamento delle patologie del piede e della caviglia dall'età pediatrica sino all'età adulta. Questa S.S. rappresenta un punto di riferimento per i medici dell'ASST Gaetano Pini-CTO, per gli studenti del corso di laurea in Medicina e Chirurgia e per gli specializzandi di Ortopedia, Fisiatria e Medicina dello sport.

Patologie Trattate

  • Correzione di piede piatto dei bambini e degli adolescenti adottando sia tecniche tradizionali sia mini-invasive;
  • correzione delle patologie dell'avampiede (alluce valgo, dita a martello, alluce rigido, metatarsalgia);
  • correzione delle gravi deformità strutturate della caviglia e del piede;
  • protesizzazione di caviglia;
  • trattamento della patologia traumatica di caviglia e piede.

Attività clinica

La S.S di Chirurgia percutanea del piede si occupa di; 

  • gonartrosi e coxartrosi primitive e secondarie: tra le coxartrosi secondarie molto frequenti nel bacino d’utenza sono le displasia congenita dell’anca e gli esiti di osteotomia femorale o di bacino;
  • riprotesizzazione in seguito a mobilizzazioni settiche ed asettiche degli impianti protesici anche con ampie perdite di sostanza;
  • trattamento artroscopico dell’instabilità cronica di caviglia e delle lesioni articolari e cartilaginee;
  • diagnosi e trattamento delle patologie metaboliche dell'osso;
  • traumatologia dell'arto superiore e inferiore.        

Attività Ambulatoriale

L'attività ambulatoriale è dedicata sia al controllo dei pazienti già ricoverati sia alla valutazione clinicoterapeutica di nuovi casi (prime visite). L'ambulatorio iperspecialistico riguarda in modo particolare:

  • patologia del piede: patologie traumatiche e degenerative a carico della caviglia e del piede sia del bambino che dell'adulto;
  • traumatologia dello sport: in particolare, nei casi di necessità quali infortuni o traumi recenti all'apparato locomotore, l'ambulatorio iperspecialistico offre l'opportunità di un accesso prioritario (solo per gli sportivi in possesso della tessera federale);
  • protesizzazione delle anche e delle ginocchia affette da degenerazione artrosica;
  • patologie metaboliche dell'osso;
  • trattiole alterazioni metaboliche dell'osso con particolare riferimento all'osteoporosi e all'osteomalacia.

Attività Clinica

Nell'ambito dell' attività clinica sono effettuati:

  • interventi chirurgici in regime convenzionato col Sistema Sanitario Nazionale per il trattamento delle principati patologie del piede, caviglia, anca e ginocchio;
  • interventi chirurgici in regime di solvenza;
  • visite ambulatoriali in regime convenzionato con il SSN;
  • visite libero-professionali presso l'Azienda.

Attività didattica

Da diversi anni si effettua attività di supporto per lo svolgimento di tesi di laurea e tesi di specialità ortopediche, fisiatriche e di medicina dello sport. Il dott. Riccardo Benvenuti è il docente che si occupa delle lezioni relative alla patologia del piede e della caviglia per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia.

Attività di ricerca 

Durante la sua esperienza professionale il dott. Benvenuti ha partecipato a numerosi congressi e corsi d'aggiornamento nazionali e internazionali. Negli ultimi anni ha focalizzato la sua partecipazione soprattutto a convegni riguardanti la patologia del piede e della caviglia. In alcune di queste partecipazioni ha rivestito il ruolo di moderatore e/o relatore. In questi ultimi anni ha partecipato attivamente a corsi d'aggiornamento nazionali e internazionali (Cadaver Lab) e si è occupato personalmente dell'organizzazione di congressi nazionali. Durante la sua attività pluriennale ha partecipato alla stesura di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

S.S. Chirurgia percutanea del piede

Blocco A, 5° piano
Via Gaetano Pini, 9, Milano

Descrizione 

La Struttura Semplice di Chirurgia percutanea del piede si occupa in maniera peculiare della diagnosi e del trattamento delle patologie del piede e della caviglia dall'età pediatrica sino all'età adulta. Questa S.S. rappresenta un punto di riferimento per i medici dell'ASST Gaetano Pini-CTO, per gli studenti del corso di laurea in Medicina e Chirurgia e per gli specializzandi di Ortopedia, Fisiatria e Medicina dello sport.

Patologie Trattate

  • Correzione di piede piatto dei bambini e degli adolescenti adottando sia tecniche tradizionali sia mini-invasive;
  • correzione delle patologie dell'avampiede (alluce valgo, dita a martello, alluce rigido, metatarsalgia);
  • correzione delle gravi deformità strutturate della caviglia e del piede;
  • protesizzazione di caviglia;
  • trattamento della patologia traumatica di caviglia e piede.

Attività clinica

La S.S di Chirurgia percutanea del piede si occupa di; 

  • gonartrosi e coxartrosi primitive e secondarie: tra le coxartrosi secondarie molto frequenti nel bacino d’utenza sono le displasia congenita dell’anca e gli esiti di osteotomia femorale o di bacino;
  • riprotesizzazione in seguito a mobilizzazioni settiche ed asettiche degli impianti protesici anche con ampie perdite di sostanza;
  • trattamento artroscopico dell’instabilità cronica di caviglia e delle lesioni articolari e cartilaginee;
  • diagnosi e trattamento delle patologie metaboliche dell'osso;
  • traumatologia dell'arto superiore e inferiore.        

Attività Ambulatoriale

L'attività ambulatoriale è dedicata sia al controllo dei pazienti già ricoverati sia alla valutazione clinicoterapeutica di nuovi casi (prime visite). L'ambulatorio iperspecialistico riguarda in modo particolare:

  • patologia del piede: patologie traumatiche e degenerative a carico della caviglia e del piede sia del bambino che dell'adulto;
  • traumatologia dello sport: in particolare, nei casi di necessità quali infortuni o traumi recenti all'apparato locomotore, l'ambulatorio iperspecialistico offre l'opportunità di un accesso prioritario (solo per gli sportivi in possesso della tessera federale);
  • protesizzazione delle anche e delle ginocchia affette da degenerazione artrosica;
  • patologie metaboliche dell'osso;
  • trattiole alterazioni metaboliche dell'osso con particolare riferimento all'osteoporosi e all'osteomalacia.

Attività Clinica

Nell'ambito dell' attività clinica sono effettuati:

  • interventi chirurgici in regime convenzionato col Sistema Sanitario Nazionale per il trattamento delle principati patologie del piede, caviglia, anca e ginocchio;
  • interventi chirurgici in regime di solvenza;
  • visite ambulatoriali in regime convenzionato con il SSN;
  • visite libero-professionali presso l'Azienda.

Attività didattica

Da diversi anni si effettua attività di supporto per lo svolgimento di tesi di laurea e tesi di specialità ortopediche, fisiatriche e di medicina dello sport. Il dott. Riccardo Benvenuti è il docente che si occupa delle lezioni relative alla patologia del piede e della caviglia per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia.

Attività di ricerca 

Durante la sua esperienza professionale il dott. Benvenuti ha partecipato a numerosi congressi e corsi d'aggiornamento nazionali e internazionali. Negli ultimi anni ha focalizzato la sua partecipazione soprattutto a convegni riguardanti la patologia del piede e della caviglia. In alcune di queste partecipazioni ha rivestito il ruolo di moderatore e/o relatore. In questi ultimi anni ha partecipato attivamente a corsi d'aggiornamento nazionali e internazionali (Cadaver Lab) e si è occupato personalmente dell'organizzazione di congressi nazionali. Durante la sua attività pluriennale ha partecipato alla stesura di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

Indirizzo

Via Gaetano Pini, 9

Orario segreteria

Lunedì - venerdì
8.00
16.00
Telefono

02.58296.413