Collegio sindacale

Il Collegio Sindacale svolge le funzioni di verifica dell’amministrazione dell’ASST Gaetano Pini-CTO sotto il profilo economico e il controllo sulla regolarità amministrativa e contabile. Inoltre, vigila sull’osservanza delle leggi e compie le verifiche di carattere finanziario e contabile.

Sono sottoposti al controllo del Collegio Sindacale tutti gli atti aventi natura di provvedimento adottati dal Direttore Generale. Ai sensi dell’art. 3 ter del d.lgs. n. 502/1992 e s.m.e.i., il Collegio Sindacale dura in carica tre anni ed è composto da tre membri, di cui uno designato dal Presidente della Giunta Regionale, uno dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ed uno dal Ministero della Salute.

Il Collegio Sindacale è l’organo di controllo di legittimità e di regolarità amministrativa, contabile, finanziaria e di merito dell’Azienda cui competono le funzioni di verifica del regolare andamento delle attività di gestione. Il collegio sindacale svolge, in particolare, le seguenti funzioni:

  • verificare la regolarità amministrativa e contabile;
  • vigilare sulla gestione economica, finanziaria e patrimoniale;
  • esaminare ed esprime le proprie valutazioni sul bilancio di esercizio che si concretizzano nel vigilare sull’osservanza della legge;
  • verificare l’amministrazione dell’ASST Gaetano Pini-CTO sotto il profilo economico;
  • riferire almeno trimestralmente alla Regione, anche su richiesta di quest’ultima, sui risultati del riscontro eseguito, denunciando immediatamente i fatti se vi è fondato sospetto di gravi irregolarità;
  • trasmettere periodicamente (almeno semestralmente) una propria relazione sull’andamento dell’attività dell’ASST Gaetano Pini-CTO rispettivamente alla Conferenza dei Sindaci o al Sindaco del Comune capoluogo della Provincia dove è situata l’ASST Gaetano Pini-CTO;
  • accertare la regolare tenuta della contabilità e la conformità del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabil ed effettuare periodicamente verifiche di cassa;
  • vigilare sulla gestione economico-finanziaria e patrimoniale esaminando ed esprimendo le proprie valutazioni sul bilancio d’esercizio;
  • verificare la corrispondenza del rendiconto generale alle risultanze delle scritture contabili;
  • esaminare il bilancio di previsione, le variazioni e l’assestamento

 

CONTATTI

Tel. 02.58296.519