Pasti

L'Azienda si impegna a rispettare le abitudini e il fabbisogno alimentare del paziente, nel rispetto di credenze religiose, filosofiche o etniche, proponendo menu variabili, scelti da ciascun degente e ove necessario e/o richiesto, diete personalizzate predisposte dalla dietista. Il menu è stagionale (inverno-estate) ed è pianificato su tre settimane.

I pazienti affetti da particolari patologie (celiachia, patologie renali o difficoltà di deglutizione) riceveranno alimenti specifici.

Al momento del ricovero è necessario portare con sé un bicchiere e un cucchiaino.

  • La colazione è servita tra le ore 7.00 e le ore 8.00.
  • Il pranzo tra le ore 12.00 e le ore 13.30.
  • La cena tra le ore 18.00 e le ore 19.30.

I pasti non comprendono acqua minerale o altre bevande.

Una merenda a scelta tra yogurt, budino o omogeneizzato, previa prenotazione, è risarvata ai pazienti più giovani (0-13).

Non è possibile introdurre dall’esterno cibi o bevande che potrebbero interferire con eventuali terapie.

Presso il reparto solventi è previsto un servizio a cura di personale dedicato.