SERVIZIO SOCIALE OSPEDALIERO

Descrizione:

Descrizione

Il servizio sociale professionale rivolge il suo intervento nei confronti dei pazienti ricoverati nelle Unità Operative dei presidi ospedalieri Pini, CTO e Polo Riabilitativo Fanny Finzi Ottolenghi.

Il suo principale obiettivo è di sostenere la gestione integrata degli utenti fragili in collaborazione con il personale sanitario, favorendo le cosiddette "dimissioni protette”. Con questo termine si intende la dimissione da un reparto ospedaliero di una persona non autosufficiente o parazialmente autosufficiente, prevalentemente anziano o disabile, che ha bisogno di una continuità di cura e assistenza nel delicato passaggio dal ricovero ospedaliero al rientro al domicilio o in un altro contesto di cura. 

Attività

Il servizio sociale interviene su segnalazione del personale sanitario o su accesso diretto del paziente o dei suoi familiari.

In materia di continuità assistenziale concorre ad attuare percorsi appropriati rispetto ai bisogni delle persone facilitando e sostenendo l’adesione alle cure e l’accesso ai servizi socio-sanitari e sociali.

Inoltre, interviene in sinergia con la Direzione Socio-Sanitaria per la realizzazione degli obiettivi del Piano Socio-Sanitario Regionale e nella pianificazione e realizzazione degli obbiettivi aziendali.


Dimissioni Protette 

Il servizio sociale ospedaliero per favorire le dimissioni protette si occupa di:

  • eseguire colloqui con pazienti, familiari, case manager e medici per esaminare, definire e affrontare i disagi emergenti;
  • mantenere i contatti con i centri di cure intermedie, postacute, subacute, postacute per homeless e con i centri di riabilitazione specialistica;
  • collaborare con i servizi territoriali (Comuni, ASST, CPS, SERT e associazioni di volontariato);
  • collaborare con l'autorità giudiziaria inviando apposite segnalazioni;
  • collaborare con i consolati per problematiche riguardanti pazienti stranieri;
  • entrare in contatto con i centri di accoglienza/dormitori per i pazienti senza fissa dimora.


Contatti

 

Presidio Pini 

Indirizzo: via Gaetano Pini, 1, Padiglione Principe, piano terra 

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 16

Collaboratore: Dott.ssa Chiara Gadola

Telefono: 02.58296661

Collaboratore: Dott.ssa Daniela Marino

Telefono: 02.58296653 

Mail: serviziosocialepini@asst-pini-cto.it

 

Presidio CTO 

Indirizzo: via Bignami, 1, padiglione F, piano terra 

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 16.30

Responsabile: Dott.ssa Minissale Sabrina

Telefono: 02947743251/3440 

Mail: ctoservsoc@asst-pini-cto.it

 

 

Polo Riabilitativo Fanny Finzi Ottolenghi

Indirizzo: Via Isocrate, 19

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 16

Collaboratore: Dott.ssa Chiara Gadola

Telefono: 02.58296661

Collaboratore: Dott.ssa Daniela Marino

Tel. 02.58296653

Mail: serviziosocialepini@asst-pini-cto.it

SERVIZIO SOCIALE OSPEDALIERO

Descrizione

Il servizio sociale professionale rivolge il suo intervento nei confronti dei pazienti ricoverati nelle Unità Operative dei presidi ospedalieri Pini, CTO e Polo Riabilitativo Fanny Finzi Ottolenghi.

Il suo principale obiettivo è di sostenere la gestione integrata degli utenti fragili in collaborazione con il personale sanitario, favorendo le cosiddette "dimissioni protette”. Con questo termine si intende la dimissione da un reparto ospedaliero di una persona non autosufficiente o parazialmente autosufficiente, prevalentemente anziano o disabile, che ha bisogno di una continuità di cura e assistenza nel delicato passaggio dal ricovero ospedaliero al rientro al domicilio o in un altro contesto di cura. 

Attività

Il servizio sociale interviene su segnalazione del personale sanitario o su accesso diretto del paziente o dei suoi familiari.

In materia di continuità assistenziale concorre ad attuare percorsi appropriati rispetto ai bisogni delle persone facilitando e sostenendo l’adesione alle cure e l’accesso ai servizi socio-sanitari e sociali.

Inoltre, interviene in sinergia con la Direzione Socio-Sanitaria per la realizzazione degli obiettivi del Piano Socio-Sanitario Regionale e nella pianificazione e realizzazione degli obbiettivi aziendali.


Dimissioni Protette 

Il servizio sociale ospedaliero per favorire le dimissioni protette si occupa di:

  • eseguire colloqui con pazienti, familiari, case manager e medici per esaminare, definire e affrontare i disagi emergenti;
  • mantenere i contatti con i centri di cure intermedie, postacute, subacute, postacute per homeless e con i centri di riabilitazione specialistica;
  • collaborare con i servizi territoriali (Comuni, ASST, CPS, SERT e associazioni di volontariato);
  • collaborare con l'autorità giudiziaria inviando apposite segnalazioni;
  • collaborare con i consolati per problematiche riguardanti pazienti stranieri;
  • entrare in contatto con i centri di accoglienza/dormitori per i pazienti senza fissa dimora.


Contatti

 

Presidio Pini 

Indirizzo: via Gaetano Pini, 1, Padiglione Principe, piano terra 

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 16

Collaboratore: Dott.ssa Chiara Gadola

Telefono: 02.58296661

Collaboratore: Dott.ssa Daniela Marino

Telefono: 02.58296653 

Mail: serviziosocialepini@asst-pini-cto.it

 

Presidio CTO 

Indirizzo: via Bignami, 1, padiglione F, piano terra 

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 16.30

Responsabile: Dott.ssa Minissale Sabrina

Telefono: 02947743251/3440 

Mail: ctoservsoc@asst-pini-cto.it

 

 

Polo Riabilitativo Fanny Finzi Ottolenghi

Indirizzo: Via Isocrate, 19

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 16

Collaboratore: Dott.ssa Chiara Gadola

Telefono: 02.58296661

Collaboratore: Dott.ssa Daniela Marino

Tel. 02.58296653

Mail: serviziosocialepini@asst-pini-cto.it