Radiodiagnostica Polo Fanny Finzi Ottolenghi

Descrizione:

Descrizione

In linea con l’indirizzo Ortopedico-Riabilitativo dell’ASST Gaetano Pini-CTO, la Radiologia del Polo F.F.O. esegue prestazioni di Radiologia convenzionale (RX), Risonanza Magnetica (RM) e Densitometria Ossea (MOC) in ambito muscolo-scheletrico.

Attività Clinica

L’Unità Operativa Semplice di Radiodiagnostica-FFO è dotata delle seguenti apparecchiature:

  • 2 diagnostiche RX per gli esami di radiologia tradizionale
  • 1 Risonanza Magnetica con configurazione aperta da 0.225 Tesla
  • 1 Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC)

L’attività di Radiologia Tradizionale (RX) prevede sia l’esecuzione di esami radiologici per lo studio del torace, della articolazioni, della colonna vertebrale e dei vari segmenti scheletrici sia esami radiologici ortopedici specialistici (teleradiografie per lo studio del bacino e degli arti inferiori in carico, della colonna in carico e dei piedi in carico). Vengono inoltre eseguite proiezioni specifiche su richiesta dello specialista ortopedico.

L’attività di Risonanza Magnetica (RM) riguarda esami osteoarticolari e della colonna vertebrale che vengono eseguiti con apparecchio “aperto”, particolarmente indicato nei soggetti claustrofobici (ossia che avvertono disagio o paura dei luoghi chiusi).

La Densitometria Ossea (MOC) è rivolta al riconoscimento e alla quantificazione dell’osteoporosi con determinazione del rischio relativo di fratture ossee sia in sede vertebrale che femorale.

Responsabile:

Andrea Zagarella

Radiodiagnostica Polo Fanny Finzi Ottolenghi

Polo Fanny Finzi Ottolenghi | Via Isocrate 19, Milano

Descrizione

In linea con l’indirizzo Ortopedico-Riabilitativo dell’ASST Gaetano Pini-CTO, la Radiologia del Polo F.F.O. esegue prestazioni di Radiologia convenzionale (RX), Risonanza Magnetica (RM) e Densitometria Ossea (MOC) in ambito muscolo-scheletrico.

Attività Clinica

L’Unità Operativa Semplice di Radiodiagnostica-FFO è dotata delle seguenti apparecchiature:

  • 2 diagnostiche RX per gli esami di radiologia tradizionale
  • 1 Risonanza Magnetica con configurazione aperta da 0.225 Tesla
  • 1 Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC)

L’attività di Radiologia Tradizionale (RX) prevede sia l’esecuzione di esami radiologici per lo studio del torace, della articolazioni, della colonna vertebrale e dei vari segmenti scheletrici sia esami radiologici ortopedici specialistici (teleradiografie per lo studio del bacino e degli arti inferiori in carico, della colonna in carico e dei piedi in carico). Vengono inoltre eseguite proiezioni specifiche su richiesta dello specialista ortopedico.

L’attività di Risonanza Magnetica (RM) riguarda esami osteoarticolari e della colonna vertebrale che vengono eseguiti con apparecchio “aperto”, particolarmente indicato nei soggetti claustrofobici (ossia che avvertono disagio o paura dei luoghi chiusi).

La Densitometria Ossea (MOC) è rivolta al riconoscimento e alla quantificazione dell’osteoporosi con determinazione del rischio relativo di fratture ossee sia in sede vertebrale che femorale.