Direzione Sanitaria

Descrizione:

Il Direttore Sanitario definisce le strategie, gli orientamenti generali e le priorità della pianificazione strategica, indirizza e coordina l’azione dei Dipartimenti Sanitari, definisce le problematiche sanitarie al fine di realizzare il raggiungimento dell’efficacia, efficienza e qualità dei servizi sanitari. 

È di competenza del Direttore Sanitario Aziendale:

  • dirigere i Servizi Sanitari Aziendali ai fini organizzativi e igienico-sanitari e fornire parere obbligatorio al Direttore Generale sugli atti relativi alle materie di competenza;
  • analizzare lo stato di funzionalità, produttività e congruità dei Servizi Sanitari dell’Azienda;
  • presiedere il Consiglio dei Sanitari; fornire pareri e proposte in merito all’acquisizione di strumentazioni;
  • curare l’attuazione dei programmi di formazione e aggiornamento del personale del ruolo sanitario, comprendenti anche gli aspetti relativi alla sicurezza ed alla prevenzione;
  • predisporre i Piani Sanitari di intervento annuali e pluriennali da sottoporre al Direttore Generale;
  • individuare le strutture che fanno parte di ciascun Dipartimento;
  • supportare il Direttore Generale sulle attività di rilievo sanitario;
  • svolgere funzioni eventualmente delegate dal Direttore Generale su specifiche materie;
  • coordinare e indirizzare l’azione dei Dipartimenti Sanitari;
  • collaborare con il Direttore Amministrativo alla predisposizione del piano pluriennale degli interventi immobiliari e delle attrezzature;
  • definire la programmazione ed il raggiungimento dei progetti relativi agli aspetti della sicurezza e della prevenzione in ambito sanitario.

Afferiscono alla Direzione Sanitaria le seguenti strutture: 

Responsabile:

Valentino Lembo

Direzione Sanitaria

Padiglione Principe

Via Gaetano Pini, 9, Milano

Il Direttore Sanitario definisce le strategie, gli orientamenti generali e le priorità della pianificazione strategica, indirizza e coordina l’azione dei Dipartimenti Sanitari, definisce le problematiche sanitarie al fine di realizzare il raggiungimento dell’efficacia, efficienza e qualità dei servizi sanitari. 

È di competenza del Direttore Sanitario Aziendale:

  • dirigere i Servizi Sanitari Aziendali ai fini organizzativi e igienico-sanitari e fornire parere obbligatorio al Direttore Generale sugli atti relativi alle materie di competenza;
  • analizzare lo stato di funzionalità, produttività e congruità dei Servizi Sanitari dell’Azienda;
  • presiedere il Consiglio dei Sanitari; fornire pareri e proposte in merito all’acquisizione di strumentazioni;
  • curare l’attuazione dei programmi di formazione e aggiornamento del personale del ruolo sanitario, comprendenti anche gli aspetti relativi alla sicurezza ed alla prevenzione;
  • predisporre i Piani Sanitari di intervento annuali e pluriennali da sottoporre al Direttore Generale;
  • individuare le strutture che fanno parte di ciascun Dipartimento;
  • supportare il Direttore Generale sulle attività di rilievo sanitario;
  • svolgere funzioni eventualmente delegate dal Direttore Generale su specifiche materie;
  • coordinare e indirizzare l’azione dei Dipartimenti Sanitari;
  • collaborare con il Direttore Amministrativo alla predisposizione del piano pluriennale degli interventi immobiliari e delle attrezzature;
  • definire la programmazione ed il raggiungimento dei progetti relativi agli aspetti della sicurezza e della prevenzione in ambito sanitario.

Afferiscono alla Direzione Sanitaria le seguenti strutture: 

Indirizzo

Via Gaetano Pini, 9 | Padiglione Principe

Telefono

02.58296799

Mail

direzione.sanitaria@asst-pini-cto.it